ECCO COSA TROVI TRA I VALORI AGGIUNTI DELLE NOSTRE PROPOSTE:

Come mettere in luce tutte le potenzialità noscoste del tuo immobile?

Come far subito vedere alla mente tutto ciò che non è in grado di immaginare da sola?

Come scatenare l’effetto WOW?

E’ proprio qui che entra in gioco l‘Home Staging, fondere in un’abile mix vincente il marketing immobiliare, l’interior design, la conoscenza dei tessuti d’arredo, la potenza esperienziale dei colori e la fotografia professionale con lo scopo di trasformare e valorizzare al meglio un appartamento, una villetta, un palazzo storico, una camera di albergo o qualsiasi altro ambiente.

Questa trasformazione rende decisamente molto più agevole la vendita o l’affitto dell’immobile; dati statistici alla mano…:

Da fonte Banca d’Italia i giorni medi di permanenza di un immobile sul mercato sono 282; dopo l’ intervento di un Home Stager l’immobile rimane invenduto nel mercato al massimo per 2 mesi e la percentuale di sconto sul prezzo di vendita diminuisce sensibilmente (si passa da un 20% ad un 7%).

Inoltre mediamente il 92% degli immobili rivisitati da un Home Stager vengono venduti.

Valorizzare e ridefinire gli spazi creando atmosfere emozionali ed evocative di “casa” è la missione di questa nostra figura professionale.

Permette ad ogni proprietario la vendita o l’affitto del proprio immobile a fronte di un minimo investimento, in tempi e prezzi migliori!

Spesso chi decide di affittare o vendere la propria casa ha a disposizione un budget limitato per rendererla appetibile e attraente agli occhi dei possibili compratori . Oppure non crede sia necessario apporre delle modifiche, quali esse siano…

Sappiate che con poco denaro e alcuni utili accorgimenti, si può ottenere un risultato vincente!

L’uso del colore in modo deciso e a volte addirittura coraggioso può servire al recupero e al rilancio di abitazioni poco allettanti, magari sfitte da anni, il tutto ad un costo contenuto.

Sono poi anche i piccoli dettagli a fare la differenza nell’allestimento di una casa.Qualche candela posizionata in modo strategico, dei fiori, cuscini particolari e la casa cambia aspetto!

Ricordiamoci che oggi tutto passa prima dal web e quell’annuncio con un forte impatto fotografico risulterà indubbiamente il più cliccato.

Requisito fondamentale del nostro Home Stager è quello di saper fotografare..Se in passato la foto era un optional oggi è un necessario strumento di marketing! Una volta preparata la casa, quindi ripulita, alleggerita dal superfluo e ridondante; una volta riorganizzati gli spazi, arricchiti con accessori capaci di creare il “colpo di fulmine”, possiamo ritenere concluso il nostro lavoro dopo aver realizzato foto di qualità, in grado di rappresentare egregiamente l’intervento di Home Staging.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *