DESTINAZIONI TOP PER FESTEGGIARE HALLOWEEN:

Se sei tra i fanatici di Halloween e ti affascina il mondo di fantasmi, streghe, zombie e vampiri ci sono moltissimi posti in tutto il mondo che ti potranno far vivere una autentica esperienza del terrore per le tue vacanze di Halloween.

Scopri le tante case incantate, sinistri cimiteri, paludi infestate o addirittura interi quartieri stregati dove l’esperienza di Halloween sarà molto di più che una notte in cui i bambini si divertono a bussare ai portoni del vicinato alla ricerca di dolcetti.

Magari di Halloween ti importa poco, ma fare un viaggetto se c’è di mezzo un ponte… perché no?!?

Senza andare troppo lontano, anche perché la data è imminente, ti proponiamo alcune mete possibili:

 

Castello di Dracula – Romania –

Ci sono numerose case vacanze sulle montagne della Transilvania in Romania, abbastanza vicine al celebre Castello Bran, un tempo dimora del terribile Vlad l’Impalatore, a cui si ispirò Bram Stoker per il famoso Conte Dracula.

Vlad l’Impalatore era conosciuto per la sua incredibile crudeltà e tortura, dimostrata impalando migliaia di nemici e lasciando i loro corpi in decomposizione. Oggi il castello è aperto al pubblico e si può realizzare un Tour speciale di Halloween che permetterà conoscere la verità che si nasconde dietro le terribili leggende.

 

 

Parigi – Francia –

Parigi non è solo La “Ville Lumiere” o Città dell’Amore, ma ospita anche molti luoghi davvero terrorizzanti.

La Cattedrale di Notre-Dame, la Torre Eiffel, il Museo del Louvre, Montmartre, certo da non perdere, ma Parigi è ricca anche di mistero e se visitiamo la città per Halloween non possiamo tralasciare il Cimitero di Pere Lachaise e le Catacombe di Parigi.

Il Cimitero di Pere Lachaise si estende per chilometri e tra le decine di migliaia di tombe include quelle di celebrità come Chopin, Edith Piaf o Jim Morrison. L’atmosfera del cimitero è davvero inquietante e considerato da molti stregato. Ancora più terrificante è forse quanto si nascondo sotto le strade di Parigi. Nelle Catacombe di Parigi i teschi di milioni di parigini rivestono le pareti dei tunnel, esumate dalle tombe e qui collocate nel XVII secolo. Le catacombe di Parigi servirono da fonte d’ispirazione ad Edgar Allan Poe, uno dei più importanti scrittori di terrore di tutti i tempi.

 

 

Edimburgo – Scozia –

Cosa viene in mente quando pensiamo alla Scozia? Una Brughiera fredda e desolata, avvolta nella nebbia e castelli infestati dai fantasmi. Ovviamente la Scozia è molto di più ma Halloween è davvero il miglior momento per avvicinarsi alla Scozia più spettrale. Ed Edimburgo è la città ideale per farlo, con le sue strette stradine intorno al Castello, suggestive ed inquietanti. Per Halloween poi, Edimburgo ospita numerosi eventi e il Royal Mile diventa un grande palcoscenico, dove si raccontano storie di fantasmi alla luce delle torce.

Ma sono i Sotterranei il luogo più terrificante ed infestato di Edimburgo. Costruiti nel 1645 quando la città fu colpita dalla peste, qui morirono centinaia di persone, murate vive a causa della malattia e in tanti credono che la loro presenza si possa ancora percepire. Una visita guidata ti permetterà di verificare di persona.

 

 

Venezia – Italia –

Non c’è bisogno di andare lontano se vogliamo conoscere storie di fantasmi e case infestate. Venezia, anche a causa della sua ricca storia e della sua speciale atmosfera, è probabilmente la città italiana con più segreti. Uno dei più celebri è quello che circonda Cà Dario, un bel palazzo che si affaccia sul Canal Grande con una particolarità: tutti i suoi proprietari o addirittura affittuari sono destinati a morire in forma violenta o improvvisa. Gli ultimi di una lunga e terrificante serie sono stati il finanziere Raul Gardini ed il bassista dei Who John Entwistle.

Ci sono poi tante leggende e misteri, tramandate di generazione in generazione, che riguardano la città di Venezia, soprattutto le zone di Rialto, Cannaregio e Castello. Esiste una visita guidata notturna da non perdere.

 

 

Londra – Regno Unito –

A Londra la festa di Halloween è molto sentita e celebrata, quasi come negli Stati Uniti. Ma Londra è anche ricca di luoghi infestati e davvero paurosi. Il più celebre è probabilmente la Torre di Londra, sulle rive del Tamigi. Qui nel 1536, Anna Bolena fu fatta assassinare dal marito, il Re Enrico VIII e secondo la leggenda il suo fantasma continua a manifestarsi con una certa frequenza.
Sono davvero tanti i tour alla scoperta dei fantasmi della città, che sembrerebbero infestare luoghi così frequentati e popolari come la Metropolitana o il British Museum, o la zona di Piccadilly, dove si trova la casa infestata più famosa,al numero 50 di Berkeley Square. Possiamo poi concludere la nostra visita alla Londra più terrificante, visitando il
cimitero monumentale di High Gate, un vero museo gotico a cielo aperto, dove si trova anche la tomba di Karl Marx.

 

 

Praga Rep.Ceca –

Considerata una delle capitali dell’esoterismo, Praga ha un gran numero di luoghi misteriosi ed avvolti nella leggenda, iniziando dal celebre Ponte Carlo dove, secondo la leggenda, il Santo Venceslao lasciò la propria spada per decapitare tutti nemici della città qualora ce ne fosse bisogno. La leggenda del Golem, costruito dal fango da un rabbino nel XVI secolo per proteggere la propria comunità riguarda invece il Quartiere Ebraico, dove pure sono noti i fantasmi della Strangolatrice o dell’Ebrea Danzante.

Sono tanti i Tour che si possono realizzare alla scoperta dei fantasmi e dei misteri di Praga: la capitale ceca è davvero orgogliosa dei propri fantasmi, tanto da aver addirittura costruito un monumento ad uno di loro: si tratta della statua dell’Iron Man, che rappresenta il fantasma di Jáchym Berka, un uomo che oltre cento anni fa uccise la moglie e che da allora è condannato a vagare per la zona di Platnerska sperando nella redenzione.

Streghe, fantasmi, vampiri che dir si voglia…. noi vi auguriamo un sereno ponte di ognissanti!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *